Cisl Campania, Notizie dalle Federazioni di categoria

Trasporti: Ctp;Cgil,Cisl e Uil Campania,garantire stipendi e mobilità

“Il servizio di trasporto pubblico nell’area di competenza dell’azienda CTP subisce interruzioni, ormai metodiche, per cause ascrivibili all’impresa affidataria ed al suo Ente proprietario Città Metropolitana. La conseguenza è che intere fasce di territori della nostra regione rimangono prive di servizi minimi e del diritto alla mobilità garantito dalla nostra costituzione”. E’ quanto sostengono i segretari generali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, D’Alessio, Langella, Aiello, in una lettera inviata al presidente della Regione De Luca e al Presidente della IV Commissione Trasporti Cascone. “L’inefficienza, l’incompetenza e la superficialità dell’attuale Giunta Metropolitana e del suo Sindaco nell’affrontare la questione hanno determinato il definitivo deterioramento economico è finanziario della CTP, che non riesce a garantire ai propri lavoratori neanche il sacrosanto diritto allo stipendio, la cui negazione è causa di continue proteste che mese dopo mese si ripetono, come dicevamo, metodicamente – affermano i sindacalisti – Il diritto alla mobilità, così come il diritto allo stipendio, siano un diritto, appunto, di tutti i cittadini e di tutti i lavoratori della nostra regione. Pertanto – concludono – vi chiediamo di i esercitare appieno le Vostre funzioni di vigilanza, in conformità della leggi vigenti”.

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi