Cisl Campania, Le Notizie, Notizie da Usr

8 Marzo: Giornata Internazionale della Donna

 Insegniamo a chi ci sta accanto i valori del vivere civile

Nonostante l’attenzione che si dedica alle donne in questa giornata speciale, che celebra il mondo femminile in tutta la sua complessità, sono ancora tante le azioni da compiere per tradurre in realtà quei miglioramenti della condizione di vita delle donne che lavorano, nella maggior parte dei casi, in maniera precaria, in settori poco qualificati e a fronte di un salario minore degli uomini.
La politica sia nazionale che locale non può non tenerne conto. Le donne sono una risorsa per lo sviluppo dell’economia del nostro Paese ed è proprio in un momento delicato come questo che la presenza femminile nella governance della società dovrebbe diventare un imperativo categorico, non un caso straordinario. Per superare il gap di rappresentanza tra i generi non è necessaria l’emanazione di nuove leggi o grandi riforme, occorre solo garantire la presenza femminile in tutti gli ambiti di lavoro, scegliendo in base al merito delle competenze e delle esperienze di ciascuna. Far ricorso, quindi, a criteri di selezione più equi, ad un’organizzazione del lavoro che agevoli l’avanzamento di carriera e reali politiche di conciliazione. Perché il problema è sempre lo stesso: l’assenza di politiche familiari adeguate, una conciliazione mai risolta e la bassa offerta di servizi per l’infanzia nonostante la recente spinta del welfare aziendale, entrato a pieno titolo anche nella contrattazione nazionale e aziendale, che può rappresentare un passo in avanti per facilitare l’occupazione femminile. Come Cisl continueremo a chiedere provvedimenti che traducano in realtà quello che da anni le donne reclamano per lavorare con dignità, a cominciare dal riconoscimento del lavoro di cura e il diritto alla salute. Ma soprattutto chiediamo anche a tutte le donne di insegnare a chi sta accanto a loro, nel lavoro e in famiglia, il rispetto e la condivisione del vivere civile.

Doriana Buonavita

Segretaria generale Cisl Campania 

 

In Campania sono tante le manifestazioni che si terranno nei territori, di seguito le iniziative previste nei prossimi giorni nelle province di Napoli, Caserta, Salerno, Avellino e Benevento

 

WOMENOMICS A SCAMPIA, CAMPAGNA DI CONTRASTO ALLA TRATTA DELLE DONNE A S. GIORGIO A CREMANO e LA MARCIA CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA

Raccolta firme al Comune di S. GIORGIO A CREMANO X IL CONTRASTO AL FENOMENO DELLA TRATTA IN OCCASIONE DELL’8 MARZO. L’INIZIATIVA È PROMOSSA DALLA Cisl di Napoli e dall’associazione papa Giovanni XXIII
Ne hanno dibattuto oggi a Villa Bruno Anna Letizia della CISL, Irene Ciambezi della comunità Papa Giovanni XXIII, l’assessore alle P. O. Angela Viola e il Sindaco Giorgio Zinno. L’EVENTO SI È CONCLUSO CON UNA LETTURA TRATTA DAL LIBRO NON SIAMO IN VENDITA DI Irene Ciambezi.

Leggi su Il Mattino.it

Leggi su Tgcom 24

Leggi su Il Roma

Leggi su apg23

 

L’8 MARZO DELL’ IRPINIA SANNIO

 

 

 

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi