Cisl Campania, Le Notizie, Notizie da Usr, Segretaria Generale

Buonavita: “Povertà, la Regione si muova”

Il reddito delle famiglie campane ( 20.200 euro) è nettamente inferiore alla media nazionale ( circa 24.500) e la sua distribuzione risulta essere più diseguale rispetto all’ Italia. Sono più diffuse le famiglie con redditi bassi, per cui tutti gli indicatori di rischio povertà o esclusione sociale sono superiori rispetto sia al Sud sia all’ Italia, anche a causa della bassa intensità di lavoro e di una grave deprivazione materiale… continua a leggere su Repubblica Napoli

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi