Cisl Campania, Cisl Nazionale

Furlan: “Nessuna svolta sulla crescita, non si punta sugli investimenti”

“Il lavoro è il grande assente, la manovra del Governo è debole ed iniqua. La scelta del Governo di sfidare l’Europa  portando al 2,4% il rapporto deficit-Pil non è legata a politiche espansive. Non si punta alla crescita e manca quella svolta che auspichiamo da tempo per dare una spinta agli investimenti”. Lunedì agli Esecutivi unitari con Cgil e Uil presenteremo “un documento unitario che contiene una vera e propria manovra. Va cambiata l’impostazione. Serve una grande alleanza tra le forze produttive, tra imprese e lavoratori, per creare le condizioni  per un vero cambiamento della manovra. Bisogna tornare ai concetti base del Patto della fabbrica, all’affermazione della centralità del lavoro … leggi l’intera intervista su il sole 24 ore

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi