Le Notizie, Notizie dalle Federazioni di categoria

La Doria: Sindacati su incontro in Regione. Da domani presidio dei lavoratori

E’ finito con un nulla di fatto l’incontro di oggi tra i vertici della Doria, i rappresentanti sindacali e le istituzioni. L’azienda ha mantenuto le sue posizioni di chiusura al 30 settembre nonostante la disponibilità delle istituzioni presenti al tavolo di giungere ad una soluzione alla vertenza che coinvolge quasi 55 lavoratori” . E’ quanto affermano Francesco Fattoruso, Carmine Franzese, Domenico Baiano, rispettivamente segretari della Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil provinciale che hanno partecipato all’incontro di oggi, alla presenza, tra gli altri, del vice premier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio.” I vertici aziendali hanno confermato la disponibilità a trasferire i lavoratori negli altri siti in Campania, Sarno, Angri e Fisciano, sostenendo che questa è un’operazione di allineamento delle loro produzioni, nello spirito di economizzare la loro attività. La nostra richiesta è stata quella di non chiudere lo stabilimento, ma di riconvertirlo in altre produzioni della stessa azienda. Già da domani parte una risposta sociale dei lavoratori che si riuniranno in un presidio presso i cancelli dello stabilimento, non escludendo altre forme di mobilitazione”.

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi