Cisl Campania, Notizie dalle Federazioni di categoria

Pomigliano: definiti con FCA i termini di un possibile passaggio dalla solidarietà alla CIGS per riorganizzazione.

 

Si è tenuto oggi a Roma un incontro con FCA per discutere dell’apertura della cassa integrazione per riorganizzazione al posto dell’attuale contratto di solidarietà in scadenza e sono stati definiti i punti di massima essenziali a tutela dei lavoratori.
La cassa per riorganizzazione permetterebbe potenzialmente una maggiore durata, tre mesi prorogabili per altri dodici, anche se questo aspetto è da approfondire in sede ministeriale nell’apposito incontro indispensabile per arrivare all’accordo definitivo. Inoltre la cassa, rispetto alla solidarietà, riguarderebbe una platea più ampia; anche in virtù di ciò abbiamo chiesto che sia assicurata una equa rotazione fra i lavoratori adibiti alle stesse mansioni, tale da consentire la maturazione dei ratei degli istituti indiretti e differiti. Infine abbiamo chiesto alla Direzione aziendale che, nell’ambito di un riequilibrio di personale, si faccia quanto necessario per rispettare e valorizzare al meglio le professionalità.
La cassa straordinaria sarà in ogni caso finalizzata al completo recupero occupazionale di tutti lavoratori dello stabilimento G. Vico, grazie alle nuove assegnazioni produttive e i relativi investimenti che riguarderanno Pomigliano fra quelle previste dal piano strategico di FCA presentato il primo giugno, aggiuntive rispetto alla produzione dell’attuale Panda.

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi