News giuridiche, Ufficio Legale

Procedura di mobilità ex artt.4,5, e 24 della legge 223/91

Con  innovativa decisione , la sezione lavoro del Tribunale di Napoli in data 9.5.2013 , accogliendo la tesi dello Studio in una causa di tre iscritti FIM CISL di Caserta , ha ritenuto applicabile la procedura di mobilità ex artt.4,5, e 24 della legge 223/91 anche alle ipotesi di licenziamenti comunicati in varie date nell’arco di 120 giorni ad un numero maggiore di 5 lavoratori dipendenti  da Imprese che superino il requisito dimensionale pur se addetti a più appalti pubblici cessati in varie date .  In concreto i 3 lavoratori assisititi dallo Studio erano stati occupati alla manutenzione idraulica dell’Ospedale di Sessa Aurunca e licenziati per cessazione di appalto alcuni giorni dopo che era iniziata , da parte della stessa società di cui erano stati dipendenti  una procedura di mobilità ex lege 223/91 per 21 , altri , dipendenti occupati per la esecuzione dell’appalto di manutenzione idraulica presso l’Ospedale Civile di Caserta .

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi