Comunicati Stampa, Primo Piano, Ufficio Stampa e Comunicazione

Dati Svimez. Campania in ripresa ma ancora non basta

“I dati Svimez indicano indubbiamente dei segnali di ripresa per l’economia campana e del Mezzogiorno in generale anche se molto rimane ancora da fare per colmare il divario economico, sociale ed infrastrutturale con il resto del paese”. Così la segretaria generale della Cisl Campania, Doriana Buonavita nel commentare i dati del rapporto Svimez 2017 diffusi oggi. “In particolare aumenta l’occupazione ma non quella di lungo periodo. Si tratta di lavoratori temporanei, di precari. La decontribuzione ha aiutato a far salire di poco il tasso di occupazione ma non basta a favorire l’ingresso dei giovani nelle imprese. Inoltre pur riconoscendo le politiche messe in campo negli
ultimi anni per lo sviluppo produttivo nella nostra regione, persistono bassa occupazione soprattutto giovanile, povertà, infrastrutture e servizi spesso non adeguati”, sottolinea Buonavita. Evidentemente ancora non basta. Riteniamo che occorre continuare nella valorizzazione dei settori imprenditoriali di eccellenza, nell’attuazione di politiche attive per il lavoro, con particolare attenzione ai più giovani e nell’attivazione di servizi dedicati ai soggetti più deboli e alle famiglie, che hanno un reddito sempre più basso”.

Previous ArticleNext Article

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi