Le Notizie, Notizie dai Territori, Notizie dalle Federazioni di categoria

Anm: basta rinvii, de Magistris scenda in campo

“Il primo cittadino di Napoli non può più pensare di non dare garanzie personali ai lavoratori Anm attraverso le organizzazioni sindacali. Non può ancora rinviare riunioni per altri impegni e non scendere in campo personalmente – è quanto dichiarano i segretari generali della Cisl Napoli Gianpiero Tipaldi e della Fit Campania Alfonso Langella, dopo il rinvio dell’incontro previsto per oggi sul futuro del Tpl e di Amn spa. In una lettera inviata al sindaco Luigi de Magistris, i segretari generali di Cgil e Uil Napoli insieme a quelli della categoria dei Trasporti sostengono che non parteciperanno ad alcuna altra riunione rinviando anche quelle già programmate su altre vertenze in atto.
“Ormai inventarsi varie strategie giornaliere che giungono per radio o stampa non lo sollevano dalle sue responsabilità – proseguono Tipaldi e Langella – dopo le dichiarazioni del presidente di Napoli Holding Amedeo Manzo ci chiediamo con chi si debba parlare per decidere. Il problema Anm è sicuramente in capo a scelte che assume la maggioranza al Comune di Napoli e quindi risente delle scelte del Sindaco”.

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi