Cisl Campania, Le Notizie, Notizie dai Territori

25 Aprile. La Cisl Napoli ricorda i caduti per la libertà e democrazia

Una giornata di ricordo, di riflessione e di lotta per far prevalere sempre i principi di libertà, di uguaglianza, di integrazione tra i popoli, quali valori riconosciuti dalla nostra Carta Costituzionale e resi effettivi quali diritti inalienabili.
Questi sono i valori contenuti nella celebrazione del 25 aprile nei quali ci ritroviamo.
Anche quest’anno la Cisl di Napoli sarà presente con una delegazione, insieme a Cgil e Uil, all’iniziativa istituzionale promossa dal Comune di Napoli insieme all’Associazione Partigiani dell’ANPI. Prima al Sacrario dei Caduti del Mausoleo di Posillipo, dove sono sepolte le salme di 17 napoletani morti durante l’insurrezione delle Quattro Giornate, poi in piazza Carità dove verrà deposta una corona di alloro alla stele a Salvo D’Acquisto.
L’appuntamento è alle ore 11.00 a Piazza Carità per proseguire in corteo fino al Maschio Angioino dove, nella Sala dei Baroni, si terrà una iniziativa pubblica promossa dal Comune di Napoli.

Previous ArticleNext Article

Seguici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi